• Il Manifesto dei Musicisti Futuristi

    Il Manifesto dei Musicisti Futuristi – Pratella, 11 gennaio 1911Io mi rivolgo ai giovani. Essi soli mi dovranno ascoltare e mi potranno comprendere. C’è chi nasce vecchio, spettro bavoso del passato, crittogama tumida di veleni: a costoro,non parole, né idee, ma una…

  • Russolo Luigi

    Luigi Russolo

    Luigi Russolo (Portogruaro, 30 aprile 1885 – Laveno-Mombello, 4 febbraio 1947) è stato un compositore e pittore italiano.Futurista e firmatario del manifesto L’arte dei rumori (11 marzo 1913), in cui si teorizzava l’impiego del rumore per arrivare a comporre una musica costituita…

  • Contro Venezia passatista

    Contro Venezia passatista

    Contro Venezia passatista, 27 Aprile 1910 Noi ripudiamo l’antica Venezia estenuata e sfatta da voluttà secolari, che noi pure amammo e possedemmo in un gran sogno nostalgico.Ripudiamo la Venezia dei forestieri, mercato di antiquari falsificatori, calamita dello snobismo e dell’imbecillità universali, letto…

  • La Pittura dei Suoni, Rumori, Odori

    La Pittura dei Suoni Rumori Odori

    La Pittura dei Suoni, Rumori, Odori. Manifesto futurista, 11 Agosto 1913 Prima del 19° secolo, la pittura fu l’arte del silenzio. I pittori dell’antichità, del Rinascimento, del Seicento e del Settecento non intuirono mai la possibilità di rendere pittoricamente i suoni, i…

  • La Musica Futurista

    La Musica Futurista

    La Musica Futurista. Manifesto tecnico. 1910               Tutti gli innovatori sono stati logicamente futuristi, in relazione ai loro tempi. Palestrina avrebbe giudicato pazzo Bach, e così Bach avrebbe giudicato Beethoven, e così Beethoven avrebbe giudicato Wagner.               Rossini si vantava di aver…

  • L’improvvisazione musicale

    L’improvvisazione musicale

    L’improvvisazione musicale, Manifesto Futurista, Marzo 1921 letto da Marinetti a Roma (Sala Bragaglia), il 1° Marzo 1921, inaugurando l’Esposizione dei giovani pittori futuristi: Bartoccini, Caliari, Castellazzi, De Nardis, Fornari, Mantia, Masnata, Morpurgo, Pannaggi, Verderame. – I futuristi Bartoccini, Mantia, Pasini e Silva…

  • Pratella Francesco Balilla

    PRATELLA FRANCESCO BALILLA

    Nacque a Lugo di Romagna il 1° febbraio 1880 da Ernesta Ghepardi e da Francesco, figlio di Alessandro, di umile famiglia di ceramisti, locandieri e fornai imolesi, egli primogenito dei fratelli Attilio, Anacleto e Vittorio; ebbe come cugino il regista di cinema…

  • L’arte dei rumori

    musica-futurista

    11 marzo 1913 – L’arte dei rumoriLuigi Russolo, Milano, Caro Balilla Pratella, grande musicista futurista. A Roma, nel Teatro Costanzi affollatissimo, mentre coi miei amici futuristi Marinetti, Boccioni, Carrà, Balla, Soffici, Papini, Cavacchioli, ascoltavo l’esecuzione orchestrale della tua travolgente Musica futurista.mi apparve…